0
0
0
s2smodern

ZFoto volantino LocandinaDomenica 11 febbario alle 17.30, nell’Oratorio di San Rocco a Vianino, il terzo appuntamento della Stagione Concertistica ValcenoArte. Ingresso a offerta libera

Spesso, quando si sceglie un concerto, si cercano nomi di musicisti affermati. Eppure ci sono giovani talenti capaci di stupire per la loro bravura e professionalità e di conquistare con la passione e la freschezza delle loro interpretazioni. È stato così con i Cosmopolitans, quartetto di sax che ha travolto il pubblico con il suo swing, nel secondo appuntamento della Stagione Concertistica ValcenoArte. Stessa bravura è quella che caratterizza il Quartetto Veinemel che, domenica 11 febbraio alle 17.30 nell’Oratorio di San Rocco a Vianino (Varano de’ Melegari), darà vita a un programma classico. Gli interpreti del terzo concerto della Stagione ValcenoArte sono, ancora una volta, giovanissimi: Inesa Baltatescu (primo violino, classe 1995), Veronica Solimei (secondo violino) 22 anni, Elisa Zito (viola) 25 anni e Filippo Di Domenico (violoncello), 26 anni. Il Quartetto Veinemel è nato all'interno del Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma: «Abbiamo avuto la fortuna di avere insegnanti carismatici, grandi musicisti che ci hanno fatto appassionare al periodo romantico e al Novecento. - spiega Elisa Zito – Siamo tutti piuttosto eclettici e versatili, suoniamo anche pop, ma quando ci incontriamo ci piace interpretare il repertorio di questo periodo». Il programma propone il Quartetto n. 1, op. 12 di Mendelssohn, il Quartetto n. 2 di Borodin e “Langsamer Satz” di Webern: «Nonostante siano brani molto diversi tra loro, sono accomunati da una vena intimistica forte, quasi espressionista», spiega la violista.
La Stagione Concertistica ValcenoArte è organizzata da Associazione Utinam, con la direzione artistica del Trio Amadei, in collaborazione con il Comune di Varano de’ Melegari e con il sostegno di Dallara, Autodromo Paletti di Varano de’ Melegari, Aurora Domus e Fercolor.
L’ingresso è a offerta libera.

Sostieni Rossoparma con una donazione

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner