0
0
0
s2smodern

Conservatorio statua ToscaniniMusica da ascoltare e da riscoprire nei suoi più intimi segreti, raccontata e interpretata dai docenti del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma: dal 2 dicembre 2016 al 26 aprile 2017, l’Auditorium del Carmine e la chiesa di San Rocco ospitano la quarta edizione del ciclo di guide all’ascolto «Il suono svelato», come sempre a ingresso libero e gratuito.

Quattordici gli appuntamenti di quest’anno che tratteranno i temi più vari

0
0
0
s2smodern

ZFoto Musica AgenteIl Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma organizza l’incontro con dibattito «L’agente lirico e l’agente di spettacoli dal vivo». L’iniziativa, aperta liberamente e gratuitamente al pubblico, si terrà venerdì 25 novembre 2016, dalle 16.00 alle 19.00, nella Sala Merulo del Conservatorio (Strada del Conservatorio 27/a), finalizzata a illustrare e descrivere la figura professionale dell'agente lirico. Tale figura, infatti

0
0
0
s2smodern

Leo Ortolani con Don AlemannoPieno ovunque, la gente in piedi ad ascoltare, compresi quelli al di fuori dalla Feltrinelli, intenti ad origliare per capire il perché di tante facce felici. “The big event”, Leo Ortolani e Don Alemanno assieme in città, d’altronde è parso da subito un evento imperdibile, per chi ha la passione dei fumetti.
Al netto della prosopopea giornalistica, l’occasione è stata ghiotta per davvero: alla Feltrinelli del Barilla Center si presentava Jenus

0
0
0
s2smodern

Teatro del Cerchio locandieraSabato 26 e domenica 27 – “La locandiera” – nuova Produzione TDC 2016 – ore 21.00
Domenica 27 – Stagione ragazzi – “Le avventure di Tom Sawyer” ore 17.00
I primi freddi autunnali ci portano a scaldarci alla locanda di Mirandolina, personaggio spumeggiante de “La locandiera” di Carlo Goldoni, in scena al Teatro del Cerchio sabato 26, domenica 27 novembre con replica il 2 dicembre sempre alle ore 21.00. Una nuova produzione a firma

0
0
0
s2smodern

ZFoto ComuzzoPomarelliSi conclude questa settimana la rassegna «Largo ai Factotum! – Gli allievi del “Boito” in scena», con un concerto e una guida all’ascolto.
Martedì 29 novembre alle 18.00, nell’Auditorium del Carmine, si terrà il concerto del «Tempus Fugit Percussion Ensemble», complesso di percussioni del Conservatorio di Musica “Giuseppe Nicolini” di Piacenza, diretto dal maestro Daniele Sacchi. L’ensemble, formato da Simone

0
0
0
s2smodern

ZFoto Nema gimme fiveE’ tornato. Nema, uno dei volti storici del rap parmigiano, uno della “vecchia scuola”, se così vogliamo dire, ha presentato il proprio ultimo lavoro, intitolato “Un viaggio senza fine”.
Tralasciando la grande qualità del prodotto, una riflessione si può condurre su una catatteristica rimasta intatta in questo eterno ragazzo della scena Mc, che è quella di contaminarsi con altri artisti. Era il 2005, quando nacque il collettivo DeepEmilia

0
0
0
s2smodern

ZFoto Biondi FabioIn una domenica uggiosa di novembre, non c'è compagnia migliore di quella di una buona musica. E se oltretutto è eseguita dal vivo da grandi professionisti, ancor meglio. Aggiungiamoci un ambiente suggestivo, e otteniamo un incontro musicale perfetto.
Questi sono stati gli ingredienti del recital “La storia del violino in Europa”, a cura del Maestro Fabio Biondi, che domenica 20 novembre al Teatro Due ha illustrato la storia di alcuni grandi violinisti compositori

0
0
0
s2smodern

Conservatorio statua ToscaniniProsegue la rassegna «Largo ai Factotum! – Gli allievi del “Boito” in scena»: martedì 22 novembre il Concerto degli allievi del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito”; mercoledì 23 novembre la guida all’ascolto di Giacomo Barchetta dedicata a Frank Zappa.

Prosegue la rassegna «Largo ai Factotum! – Gli allievi del “Boito” in scena», con due appuntamenti che porteranno il pubblico in un percorso

0
0
0
s2smodern

ZFoto Fiorella MannoiaFIORELLA MANNOIA e la sua musica ritornano a Parma, grazie a CAOS ORGANIZZAZIONE SPETTACOLI e ARCI PARMA. Al Teatro Regio si esibirà Giovedì 11 maggio 2017– ore 21.00.

Continua il successo inarrestabile di “COMBATTENTE IL TOUR” che vedrà Fiorella Mannoia live sui palchi dei più prestigiosi teatri italiani e che ripartirà in primavera facendo naturalmente tappa a Parma.

Molte le “firme” che hanno collaborato alla realizzazione

0
0
0
s2smodern

Rocco Rosignoli suona violinoCari amici di Cromatismi buongiorno. Ci eravamo lasciati parlando del violino e degli archi in generale; oggi, come promesso, vorrei parlare dell'uso di questo strumento nelle tradizioni non colte.
Il violino è molto diffuso nella tradizione anglosassone. Nella musica irlandese ha un ruolo fondamentale, è la voce, il colore, di un genere dai contorni molto chiari. Qui il violino viene chiamato “fiddle”, proprio come se fosse un altro strumento. Ma lo strumento in

Segui le dirette di RossoParma
su Periscope!

@RossoParma