0
0
0
s2smodern

ZFoto volantino DSC 0009Il più celebre quintetto della storia della musica scritto per violino, viola, violoncello, contrabbasso e pianoforte è, senza dubbio, quello di Franz Schubert intitolato "Forellen-quintett”, ossia “La trota”. Da qui nasce il nome del prossimo appuntamento de “I Concerti del Boito”: si intitola “Stasera niente trota…” il concerto che, martedì 27 Febbraio alle 20.30, nell’Auditorium del Carmine, avrà per

0
0
0
s2smodern

ZFoto ProveAlcinaUn imperdibile concerto diretto dal M. Federico Maria Sardelli, celebre direttore, musicologo, compositore e flautista: domenica 4 febbraio 2018, ore 17.00, Auditorium del Carmine. Ingresso libero

Nell'opera Alcina di Georg Friedrich Händel, ispirata all'Orlando Furioso di Ariosto, l'estetica dello stupore raggiunge punte di vorticoso virtuosismo. Tutti s’ingannano, nulla è ciò che sembra, dietro un'apparenza si può rivelare un'altra cosa, che però non

0
0
0
s2smodern

ZFoto Schermata del 2018 02 19 13 08 58Siamo alla conclusione di un percorso di devastazione del servizio pubblico. E come spesso accade, queste fasi si trasformano nella parodia di se stesse. E’ in quest’ottica che si può tranquillamente inserire la determina dirigenziale numero 331 a firma Raffa Flora.

Che cosa prevede? Sostanzialmente la dirigente plenipotenziaria del settore bibliotecario ha deciso di cercare uno sponsor privato che consenta l’allestimento di bookshop in occasione di iniziative di

0
0
0
s2smodern

Conservatorio di Parma BELLA archi corridoioSabato 3 febbraio alle 20.30 nella chiesa di San Rocco, un concerto con
Petr Zejfart (flauto), Alessandro Ciccolini (violino) e Francesco Baroni (clavicembalo). Ingresso libero

Nuovo appuntamento de “I Concerti del Boito”: sabato 3 febbraio alle 20.30, nella Chiesa di San Rocco (cornice ideale per un programma dedicato all’epoca barocca), si terrà il concerto . Protagonisti ne saranno tre docenti del Conservatorio di Musica Arrigo Boito di Parma, che da sempre si

0
0
0
s2smodern

ZFoto Enzo Jannacci conservatorioDal 10 febbraio al 5 maggio, quattro incontri-concerto organizzati dal Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma per presentare le ultime novità editoriali in campo musicale. Ingresso libero

“L’importante è esagerare”, cantava Enzo Jannacci, e proprio dal cantautore più “esagerato” della storia della canzone prende il via la quinta edizione di “Parole da ascoltare”, ciclo di incontri-concerto organizzati dal

0
0
0
s2smodern

ZFoto volantino QuadriMusorgskijMartedì 30 gennaio alle 20.30 nell’Auditorium del Carmine, il quarto appuntamento de “I Concerti del Boito”, con il Gruppo Strumentale dell’ISSM di Reggio Emilia. Ingresso libero

Nuovo appuntamento de I Concerti del Boito martedì 30 gennaio alle 20.30, nell’Auditorium del Carmine: in programma i Quadri da un'esposizione di Modest Musorgskij, celeberrimo brano per pianoforte che in quest’occasione verrà riproposto in una trascrizione per

0
0
0
s2smodern

ZFoto volantino conservatorio AndreaPadovaUn omaggio a Debussy in prima assoluta, con il concerto del pianista Andrea Padova, martedì 6 Febbraio alle 20.30, nell’Auditorium del Carmine. Ingresso libero

Si intitola "Incantesimi" e ruota attorno a Claude Debussy, il concerto del pianista Andrea Padova, nuovo appuntamento della stagione "I Concerti del Boito", che si terrà martedì 6 Febbraio alle 20.30, nell’Auditorium del Carmine. Pensato per mostrare le intime connessioni tra il musicista francese e

0
0
0
s2smodern

ZFoto volantino teatro bambinoDomenica, ore 16,30 al Teatro Conforti, piazzale Volta 1/a

Cosa succederebbe se Biancaneve incontrasse Cappuccetto Rosso, o se il regno di Frozen all'improvviso si trasferisse nel deserto?
E se Superman fosse in grado di donare i suoi poteri solamente ad una persona? A chi li donerebbe? E cosa potrebbe succedere se Spiderman fosse morso da una mucca radioattiva, invece che da un ragno? VIENI A DECIDERE IL FUTURO DEI TUOI BENIAMINI!!!!

UNO SPETTACOLO IMPROVVISATO ADATTO A BAMBINI, ADOLESCENTI E

0
0
0
s2smodern

Guido Rolando ateneo libertario Giubbonsky ph Sara FantozziGli anarchici parmigiani tornano ad animare la vita culturale cittadina con un’iniziativa davvero imperdibile: in Ateneo Libertario, spazio sociale che si trova in via Testi 2 torna stasera, con inizio alle ore 19, ricalcherà la scena il cantautore Giubbonsky.

Al secolo Guido Rolando, l’eclettico musicista aveva già dato prova di sé e conquistato il pubblico di via Testi durante una recente visita dell’amico e collega Alessio Lega, con cui, assieme a

0
0
0
s2smodern

ZFoto volantino conservatorioMartedì 23 gennaio 2018, alle 20.30 nell’Auditorium del Carmine, il terzo appuntamento de “I Concerti del Boito”, con Filippo Di Domenico (violoncello) e Angela Marra (pianoforte). Ingresso libero

Entrano nel vivo dell'omaggio a Claude Debussy, di cui nel 2018 ricorrono i cento anni dalla morte, "I Concerti del Boito" con il terzo appuntamento che si terrà martedì 23 gennaio alle 20.30, nell'Auditorium del Carmine. Si intitola "Intorno a Debussy" il

Sostieni Rossoparma con una donazione