0
0
0
s2smodern

I democratici attaccano l'AmministrazioneLa segreteria cittadina del Pd, a firma di Lorenzo Lavagetto e Simona Tosini, interviene sul tema del Palazzo del Governatore tramite una nota che pubblichiamo:

"Avremmo voluto prendere parola sulla vicenda di palazzo del Governatore una volta conosciuti, oltre ai soggetti partecipanti anche i progetti presentati all’invito per manifestazione di interesse, per verificarne l’attendibilità o discuterne il contenuto.

Purtroppo questo non è possibile allo stato, poiché il Comune ha reso noti i nomi

0
0
0
s2smodern

Venerdì 24 gennaio alle ore 21Si terrà il prossimo venerdì 24 gennaio alle ore 21 presso la Sala Riunioni della Comunità Betania a Marore il previsto incontro sul tema “Sanità e diritto alla salute” con la Senatrice del Partito Democratico e Presidente della Commissione Sanità Emilia Grazia De Biasi. L'assemblea, inserita nel ciclo “Ripartiamo? La politica a Parma e non solo...”, sarà moderata dal Senatore Giorgio Pagliari, organizzatore dell'evento.

Eletta senatrice il 24 febbraio 2013, Emilia Grazia De Biasi è Presidente

0
0
0
s2smodern

Loris Borghi, la lettera mandata a Del RioVolano gli stracci, nel mondo della politica cittadina. Il casus belli è rappresentato dal Palazzo del Governatore, che di fatto sta diventando un campo di battaglia: da un lato la nuova lobby di potere di Parma capitanata dai grillini, e dall'altra i vecchi sostenitori di Pizzarotti, soprattutto a sinistra. Non ci riferiamo tanto ad Audit (per fare un nome) nello specifico, quanto piuttosto ad un numero più o meno allargato di persone, trasversali a vari movimenti, che hanno silenziato (o

0
0
0
s2smodern

Il Gruppo Consigliare PD: due le interrogazioni sul tavoloIl prossimo consiglio comunale si avvicina, ed il gruppo del Pd comincia a elaborare i testi con cui esercitare le proprie funzioni: due sono i temi con cui si presenterà in aula, ad oggi.

 

SCUOLA DI BAGANZOLA: Nel primo documento i Democratici chiedono conto della mensa di Baganzola. Essenzialmente la questione su cui desiderano delucidazioni riguarda la funzione ricoperta dalla palestra nella vita dei 200 bambini della scuola e delle società sportive che ad essa si riferiscono.
Nel

0
0
0
s2smodern

L'assessore al Welfare Laura RossiRICEVIAMO E PUBBLICHIAMO:

Il Comune di Parma ha scelto di continuare a sostenere il progetto “Oltre la Strada”
promosso dalla Regione Emilia Romagna, finalizzato a combattere i fenomeni di tratta degli esseri umani e di grave sfruttamento nelle sue diverse forme.  Recentemente sono state in particolare rifinanziate le attività legate ai servizi di Unità di Strada e del progetto “Invisibile”.
Il costo complessivo dei programmi ammonta a 58.666,67 euro, di cui 37.600 è la cifra contributo

0
0
0
s2smodern

 

Un provvedimento che "cancella una misura contraria al senso di umanità"Il senatore Giorgio Pagliari è intervenuto in merito all'abrogazione del reato di clandestinità rivendicando in proposito i meriti dell'esecutivo e del Pd:


“Il reato di clandestinità è stato abrogato dal Senato. Decisiva l’azione del Governo e del Gruppo del PD. E’ un fatto di giustizia, che non cancella né il divieto dell’immigrazione clandestina, trasformato in illecito amministrativo sanzionato con l’espulsione, né la rilevanza penale della reiterazione della violazione del divieto

0
0
0
s2smodern

 

Incontro giovedì prossimo in via Solari“Verso il congresso della Cgil”: si svolgerà giovedì 30 gennaio alle ore 21 presso la Casa del Popolo di Parma (via Solari 15), una pubblica assemblea organizzata da Rifondazione Comunista per conoscere e discutere le proposte al centro del dibattito congressuale. Ad intervenire saranno Massimo Bussandri, segretario provinciale della Cgil, Andrea Rizzi, responsabile della Camera del Lavoro di Salsomaggiore e Antonella Stasi, segretaria provinciale della FIOM. Al termine degli interventi

0
0
0
s2smodern

"Noi parlamentari o facciamo i passacarte o ci devono spiegare quale ruolo abbiamo"La notizia delle dimissioni di Gianni Cuperlo dalla presidenza del Pd è stata la conferma del clima di tensione che sta arroventando il partito a seguito dell'intesa sulla riforma elettorale raggiunta con Berlusconi. La pace armata è saltata. Il segretario Matteo Renzi, dopo aver incassato un'indubbia vittoria mediatica ha, con le proprie mosse, alimentato una frattura interna che rischia davvero di far implodere i democratici. La minoranza è infatti sul piede di guerra, preoccupata di non

0
0
0
s2smodern

Consiglio Comunale, al netto delle chiacchiere bradicardia politicaPare incredibile, se si considera il numero di problemi che attanagliano la città. Eppure è successo ancora: il consiglio comunale previsto per il 28 gennaio salta, ed è la seconda volta che accade. E salta essenzialmente per mancanza di argomenti da dibattere da parte della giunta.
Un vero schiaffo in faccia alla questione della moratoria sui distacchi Iren, su cui stanno procedendo incontri di cui nessuno sa nulla. O del perché si sia ridotto la Cittadella ad un terreno spelacchiato. O di come

0
0
0
s2smodern

"Non siano interrotti servizi essenziali per la dignità umana"Maria Teresa Guarnieri interviene sul tema del distacco delle utenze e, in particolare, sullo slittamento del tavolo istituzionale (LEGGI) "Mi sarei aspettata - dichiara la consigliera di Altra Politica in merito al rinvio dell'incontro - una  presa di posizione ferma del Comune,  anche solo per chiedere conto delle motivazioni del comportamento dell'Azienda. Invece, il silenzio!". Da parte di Guarnieri l'augurio che il tavolo possa riunirsi presto e che "produca un esito positivo in

Sostieni Rossoparma con una donazione