0
0
0
s2smodern

Conservatorio Auditorium del Carmine BELLA PLATEACon settembre ritornano i concerti del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito”: l’attività riapre con un appuntamento imperdibile che avrà per protagonista il maestro Alexander Selivanov, concertista di fama mondiale e docente di fisarmonica dell’Accademia “Gnessin” di Mosca. Selivanov suonerà in una serata aperta liberamente al pubblico, mercoledì 13 settembre 2017 alle 20.30, nell’Auditorium del Carmine.

In programma

0
0
0
s2smodern

ZFoto Nada a toys orchestraFinalmente arriva NADA a Parma !
Nada Malanima, conosciuta da tutti semplicemente come NADA, accompagnata da A TOYS ORCHESTRA, sarà Venerdì 22 settembre a PARMA sul palco del circolo ARCI “COLOMBOFILI”, un evento da non perdere.

Nada, la musa della musica indipendente italiana, ha esordito al Festival di Sanremo del 1969 con "Ma che freddo fa" che è diventato un successo non solo in Italia, ma in tutto il mondo. Un'artista capace di passare dalla musica, al

0
0
0
s2smodern

ZFoto Schermata del 2017 09 10 02 00 19Un appuntamento da non perdere, quello organizzato dall’Ateneo Libertario nella propria sede di via Testi 2: il 15 settembre, infatti, farà tappa a Parma il cantautore anarchico Alessio Lega, in tour per presentare la sua ultima fatica, Marenero. Ad accompagnarlo, nel suo concerto in terra ducale, due cari ricordi del cammino di questa testata, i talentuosi Rocco Rosignoli e Francesco Pelosi.
L’evento ( CHE TROVATE CLICCANDO QUI ) viene annunciato con inizio dalle 19

0
0
0
s2smodern

ZFoto Parma Piazzale Picelli fumettoI parmigiani lo hanno imparato a conoscerlo con “La storia del Parma a fumetti”, ed oggi lo vedono tornare con una nuova opera: Michele Belmessieri è di nuovo in pista.
E’ infatti lui l’autore de Lo Stradario Parmigiano a Vignette: “Tutti i giorni – ha raccontato spiegando il come sia nata l’iniziativa - in città passeggiamo tra vie e piazze intitolate a qualche grande personaggio della nostra storia. Ma quanti di noi saprebbero riassumere

0
0
0
s2smodern

Conservatorio coro voci bianche bimbiIl Coro di voci bianche del Boito è aperto a tutti i bambini dai 6 anni in su. Iscrizioni entro il 20 settembre 2017.

Cantare in coro è una delle esperienze musicali più immediate e coinvolgenti: il corpo comincia a vibrare ed entra in armonia con gli altri. Cantando si superano incertezze, si crea senso di squadra, si acquisiscono competenze musicali e ci si diverte. È per questo che cantare in un coro in età scolare aiuta lo sviluppo del bambino. Il

0
0
0
s2smodern

ZFoto Fedic parmaPolvergeist, il cortometraggio parmigiano girato a Fidenza e Parma e che sarà proiettato allo spazio Fedic nello spazio eventi della 74esima Mostra del Festival di Venezia.

Il corto è "Uno spot che è la parodia di due film uniti insieme fra i più terrorizzanti della storia del cinema. <> e <<l'esorcista>> hanno fatto scuola nel mondo della settima arte grazie alla suspance e ai colpi di scena per la tensione che hanno generato quei colpi di scena

0
0
0
s2smodern

ZFoto maestro Monica conservatorioIl Direttore del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito”, Maestro Riccardo Ceni, il Presidente, Dott. Andrea Chiesi, tutti gli Organi Istituzionali, i docenti e il personale tecnico-amministrativo del Conservatorio di Parma si uniscono nell’esprimere il proprio dolore e cordoglio ai famigliari del Maestro Fabiano Monica, figura che ha rivestito un ruolo fondamentale per il “Boito” e per il mondo musicale. Il Maestro Monica aveva studiato organo, composizione e

0
0
0
s2smodern

Leo Ortolani Romics DireUn fumetto andrà in orbita con l’astronauta Paolo Nespoli.
La Panini pubblicherà, in collaborazione con l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e l’Agenzia Spaziale Europea (ESA), il volume a fumetti “C’è Spazio per Tutti”.
La graphic novel inedita ha per protagonista Rat-Man, amatissimo personaggio creato dalla fantasia del fumettista Leo Ortolani, tra i più famosi e apprezzati del panorama italiano.
A bordo della navicella russa

0
0
0
s2smodern

BELLA26Con qualche lampo di genio. Già, è il periodo che vive il nostro territorio: uno dei più tristi della sua storia sul piano culturale, solo marginalmente per motivi economici. Il breve percorso di Rock The Baita ci racconta anche questo: partito in sordina tre o quattro anni fa con l’obiettivo di proporre musica di qualità e, consentiteci di aggiungere, un prodotto culturale abbinato come Dio comanda, il festival ha raggiunto le centinaia di presenze in

0
0
0
s2smodern

ZFoto postal NEWER 001L’atmosfera, il calore, le speranze e gli entusiasmi del'estate risuoneranno anche quest’anno nella pomeriggio di musica "African Mega Gospel Concert 2017”, a Parma all’Auditorium di Zoe Pentecostal Mission in Via Scirea, 8 (Ex Salamini) Parma, Sabato 22 Luglio alle ore 16.
Lo spettacolo organizzato e prodotto dall'Associazione Festival of Praise & Care, che da anni lavorano sinergicamente alla promozione sociale, integrazione, realizzazione di spettacoli e grandi

Sostieni Rossoparma con una donazione

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner