0
0
0
s2smodern

ZFoto volantino BoniniBrandiniDue giovanissimi allievi del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma sono entrati a far parte dell’Orchestra di Sanremo Young; si tratta di Ethan Bonini, 19 anni, di Brescello, e Nicole Brandini, 20 anni, di Parma. Entrambi hanno precedentemente studiato al Liceo Musicale “Attilio Bertolucci” di Parma. Ethan Bonini, saxofonista, è iscritto al secondo anno di triennio sotto la guida del prof. Massimo Ferraguti. Nel giugno del 2017, è risultato vincitore del primo premio - in duo con Owen Setti, anche lui allievo di Sax del Boito - del Concorso “Riviera della Versilia”, nella categoria musica da camera. Nicole Brandini suona il basso elettrico e frequenta il primo anno di Triennio Accademico di primo livello con il prof. Fabio Crespiatico. Entrambi hanno partecipato a un’audizione che si è tenuta lo scorso dicembre a Castelfranco Veneto, presso la Art Voice Accademy fondata da Diego Basso, direttore dell’orchestra di Sanremo Young. “Per le selezioni c’erano più commissioni, suddivise per strumenti a fiato, ritmica, coristi... – spiegano i due ragazzi – Non abbiamo dovuto preparare dei brani specifici per l’audizione, hanno valutato soprattutto la capacità di leggere a prima vista e di realizzare sul momento le loro richieste. Iniziando a lavorare abbiamo capito il perché: spesso riceviamo alla mattina le parti che dovremo eseguire in diretta alla sera, quindi bisogna essere pronti a suonare all’istante!”. Con loro suonano nell’Orchestra anche alcuni ex-allievi del Conservatorio Boito, già diplomati, tra cui Veronica Solimei e Irene Maggio (violini) ed Elisa Zito (viola).

Sostieni Rossoparma con una donazione