0
0
0
s2smodern

ZFoto volantino QuadriMusorgskijMartedì 30 gennaio alle 20.30 nell’Auditorium del Carmine, il quarto appuntamento de “I Concerti del Boito”, con il Gruppo Strumentale dell’ISSM di Reggio Emilia. Ingresso libero

Nuovo appuntamento de I Concerti del Boito martedì 30 gennaio alle 20.30, nell’Auditorium del Carmine: in programma i Quadri da un'esposizione di Modest Musorgskij, celeberrimo brano per pianoforte che in quest’occasione verrà riproposto in una trascrizione per ottoni, due pianoforti e percussioni di Wayne Beradwood e Marco Fiorini. A interpretare questa pagina fondamentale della letteratura musicale russa sarà il Gruppo strumentale dell’Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia e Castelnovo ne’ Monti, ospite per l’occasione del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito”. L’esecuzione è il risultato del lavoro svolto dagli allievi durante l’anno accademico nell’ambito dell’attività di musica da camera delle classi di ottoni, pianoforte e percussioni, dei professori Marco Fiorini, Franca Bacchelli e Francesco Repola. In scena saliranno Innocenzo Caserio, Paolo Barigazzi, Matteo Federici, Michele Mori (trombe); Federico Fantozzi, Sabrina De Rosa (corni); Samuele Galimberti (trombone); Filippo Archetti (tuba); Valentina Wang, Giulia Marras (pianoforti); Matteo Rovatti, Marco Lazzaretti, Diego Fabbi (percussioni); Marco Fiorini (direttore).

“I Concerti del Boito” sono inseriti nel programma di Attività di formazione permanente del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma. Tutti i concerti sono a ingresso libero e gratuito. Il programma completo si può consultare sul sito: www.conservatorio.pr.it .

Sostieni Rossoparma con una donazione