0
0
0
s2smodern

Conservatorio di Parma BELLA archi corridoioMartedì 16 gennaio 2018, alle ore 20.30 nell’Auditorium del Carmine, il secondo appuntamento de “I Concerti del Boito”. Ingresso libero

Martedì 16 gennaio 2018 alle 20.30, nell’Auditorium del Carmine, il secondo appuntamento de “I Concerti del Boito” avrà per protagonisti gli allievi del Conservatorio “Giuseppe Nicolini” di Piacenza. Volha Karmyzava (pianoforte), e il Quintetto Nuages formato da Enrico Bertoli (fagotto), Lorenzo Di Marco (flauto), Luca Etzi (oboe), Martino Moruzzi (clarinetto) e Fiorenzo Ritorto (corno) interpreteranno il Quintetto in Mi b maggiore op. 16 di Ludwig Van Beethoven, per pianoforte, oboe, clarinetto, corno e fagotto; lo Studio n° 2 da Grandes Etudes de Paganini, S. 141 di Franz Liszt; i Trois pièce bréves per quintetto di fiati di Jaques Ibert; il Sestetto in do maggiore (FP100) per pianoforte, flauto, oboe, clarinetto, fagotto e corno di Francis Poulenc. Da quattro anni a questa parte, è in corso una collaborazione tra il Conservatorio di Musica "Arrigo Boito" di Parma e il Conservatorio di Musica “Giuseppe Nicolini” di Piacenza, per l’organizzazione di concerti-scambio tra studenti dei due Istituti.

“I Concerti del Boito” sono inseriti nel programma di Attività di formazione permanente del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma. Tutti i concerti sono a ingresso libero e gratuito. Il programma completo si può consultare sul sito: www.conservatorio.pr.it .

Sostieni Rossoparma con una donazione