0
0
0
s2smodern

Unione Europea UE bandieroneIl Coro Pre-accademico del Conservatorio di Parma diretto da Ilaria Poldi interpreta i canti tradizionali dei paesi europei. Martedì 13 giugno 2017, ore 20.30, Auditorium del Carmine. Ingresso libero

I canti tradizionali di Svezia, Scozia, Grecia, Andalusia, Francia, Ungheria e di tanti altri paesi europei intonati dalle giovanissime voci del Coro Pre-Accademico del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma, diretto dal M° Ilaria Poldi. Sarà questa la proposta del concerto “EUROPA inCanto”, inserito nella rassegna "I Concerti del Boito", che si terrà martedì 13 giugno alle 20.30 nell’Auditorium del Carmine, come sempre a ingresso gratuito.

I ragazzi intoneranno a cappella i tanti canti della tradizione europea, affrontando la difficoltà delle lingue straniere e restituendo la bellezza e la genuinitò del canto popolare. Il Coro Pre-Accademico del "Boito" è nato nell’ambito della classe di Esercitazioni Corali della Prof.ssa Ilaria Poldi ed è composto da studenti che frequentano i corsi pre-accademici di strumento del “Boito”, di età compresa tra i dodici e i diciannove anni, un’età molto delicata per la crescita vocale. In questi anni sono stati affrontati differenti repertori, con particolare attenzione alla musica pop e tradizionale natalizia, ma è la prima volta che il gruppo si esibisce a cappella. Gli unici strumenti presenti nell’esecuzione sono percussioni, suonate da Giacomo Fato, Gabriele Petrucci e Tommaso Salvadori.

L’ingresso è libero e gratuito. Per maggiori informazioni: www.conservatorio.pr.it .

Sostieni Rossoparma con una donazione