0
0
0
s2smodern

Un fermo importante, considerate le implicazioni sui minori coinvolti.I Carabinieri di Salsomaggiore hanno arrestato, su ordinanza di custodia emessa dal Tribunale di Parma e su richiesta della Procura, un 45enne di Salsomaggiore per atti osceni in luogo pubblico.
L'uomo era stato segnalato, nello scorso mese di gennaio, alla locale Stazione Carabinieri da due minorenni che lo avevano notato in un parco della cittadina termale in atteggiamenti non consentiti.
Le indicazioni fornite dalle due giovani consentivano agli uomini dell'arma di identificare l'interessato

0
0
0
s2smodern

Carabinieri in azione, in quel di SalsoNelle prime ore di venerdì mattina i Carabinieri della Compagnia di Salsomaggiore Terme hanno eseguito 4 ordinanze di custodia cautelare in carcere a seguito di un'attività d'indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Parma, che ha consentito d'individuare e bloccare quattro soggetti dediti allo spaccio di stupefacenti e allo sfruttamento della prostituzione nei comuni di Medesano, Noceto e Pellegrino Parmense.


Le indagini, avviate nei primi mesi del 2013 dall'Aliquota Operativa

0
0
0
s2smodern

Musei del Cibo: da oggi nel circuito Wiki.Il più importante circuito museale dedicato all'alimentazione italiana mette a disposizione di Wikipedia il proprio patrimonio iconografico. È stato infatti siglato in questi giorni un accordo di collaborazione che consentirà la pubblicazione di un corpus di oltre 900 immagini e dei relativi metadati (didascalie ed informazioni relative agli oggetti in mostra nelle sedi dei sei Musei del Cibo della provincia di Parma) da parte della più grande enciclopedia libera online al mondo, collaborativa

0
0
0
s2smodern

Gogna mediatica: l'editoria ne ha bisogno per dare ossigeno a vendite spompe ed in picchiata.Una vicenda che racconta lo squallore dello scenario attuale, sia in ambito giornalistico che sociale. Una donna al centro di due vicende pesanti, in rapida successione temporale. La seconda l'ha vista sbattuta in prima pagina da testate giornalistiche che non hanno nemmeno usato il condizionale, figuriamoci eventualmente cercato di capire.

Nemmeno un "sarebbe responsabile", perché se lo dicono i Carabinieri ed una cogliona che nemmeno conosci allora deve essere certamente vero. Nel dubbio

0
0
0
s2smodern

La sindaca di Colorno Michela Canova osserva i nuovi arrivi in ReggiaIn questi giorni si sta completando il trasloco. La restituzione di mobili, quadri e suppellettili alla storica dimora che fu di Maria Luigia fa parte di un progetto di valorizzazione della Reggia che coinvolge Comune di Colorno, Provincia di Parma e Soprintendenza. 

 

Parma, 24 novembre 2015 – Sono già stati imballati e stanno arrivando nella nuova sede gli arredi della sede di Piazza della Pace e di Palazzo Giordani che dovranno essere trasferiti alla Reggia di Colorno.

0
0
0
s2smodern

Luigi Lucchi, sindaco di BercetoLuigi Lucchi è certamente il sindaco più abile nell'uso dei social della nostra provincia. No, non è Pizzarotti, che usa il mezzo essenzialmente per la propria promozione personale e comunque sempre per spiegare quanto lui nella realtà sia alto, slanciato, bellissimo. Lucchi invece lo usa per scopi spesso istituzionali, adottando però un linguaggio popolare ed accessibile. Non sono mancate le volte in cui ha preso dei "cicchetti", come rispetto al tema dell'uso del corpo femminile, e ha sempre

0
0
0
s2smodern

News del giorno: se giri con un po' di roba in tasca insultare mezza Tep e prendere a calci un Caramba potrebbe NON ESSERE la migliore delle idee.Geniale nella sua semplicità, la 28enne di Montechiarugolo protagonista di questo fatto di cronaca. Già, perché qualsiasi persona normalmente intelligente sa che se si gira con del fumo in tasca la prima regola è non dare dell'occhio e fischiettare indifferenti. Ed invece lei cosa ti fa? Gira senza biglietto, insulta il controllore, insulta i carabinieri, ne prende a calci uno e quindi si fa fare la perquisa fatale, quella che ti inchioda.
I fatti ( a parte lei, intendiamo ): la donna viene

0
0
0
s2smodern

Carabinieri: 21 pattuglie sul territorio, ieri.Il Comando Provinciale dei Carabinieri di Parma ha predisposto un servizio straordinario di controllo del territorio in team con la Polizia Giudiziaria per allestire un dispositivo a più ampia portata.
Così ecco che che ad operare ieri sono state 21 pattuglie, con i conseguenti 42 militari di 4 Compagnie diverse.
"I controlli – recita la nota proveniente da strada delle Fonderie - sono stati intensificati anche sulle principali arterie stradali della provincia nei punti nevralgici per la

0
0
0
s2smodern

La locandina dell'eventoROMA – "Il 29 novembre a Roma manifesteremo per il clima e per la pace, due argomenti per Legambiente da sempre strettamente connessi. Dopo gli attentati di Parigi e il conseguente divieto di organizzare le manifestazioni per il clima in Francia, a Roma come in tante altre capitali europee marceremo anche per chi nella capitale francese non potrà manifestare". Così il presidente di Legambiente Vittorio Cogliati Dezza sull'evento della Global Climate March che la Coalizione italiana clima

0
0
0
s2smodern

Qualcuno a Casalgrande starà festeggiando...Nella notte tra mercoledì e giovedì i Carabinieri della Stazione di Langhirano, durante i controlli nell'abitato dei Santa Maria del Piano, hanno notato una BMW, di colore scuro, con 4 persone a bordo, transitare a velocità ridotta nei pressi di quel centro.
Alla vista della pattuglia la berlina ha iniziato ad accelerare vistosamente e, dopo un breve tratto di strada, costatato l'inseguimento da parte della pattuglia, gli occupanti hanno abbandonato il mezzo sfruttando il vantaggio residuo per

Sostieni Rossoparma con una donazione

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner