0
0
0
s2smodern

Oltretorrente baseball Under 21 La Giovane campione dItaliaNella splendida cornice del Teatro al Parco si è svolta sabato 17 dicembre la tradizionale festa di chiusura dell'attività del Gruppo Oltretorrente.
Hanno fatto gli onori di casa Andrea Paini e Paolo Poi, presidenti di Oltretorrente e Old Parma, alla presenza di Filippo Comelli, rappresentante della Fibs, di Giancarlo Rosetti, delegato Fibs per l'Emilia Ovest, di Guido Pellacini, responsabile della Scuola parmense di baseball e del presidente del Parma baseball Paolo Zbogar.

0
0
0
s2smodern

ZFoto sudtirol ParmaE’ ancora il Parma di Gigi Apolloni, è inutile stare tanto a girarci attorno: piuttosto pallosetto da guardare, macchinoso nella manovra e...vincente. Perché Apolloni di punti ne ha fatti tanti, e a parte un paio di settimane complicate, da questo lato c’è poco da imputare al rossiccio mister. Pretendere poi che il Parma sia già quello di mister D’Aversa, arrivato da pochi giorni, sarebbe del resto disumano, e poco onesto concettualmente. Di buono

0
0
0
s2smodern

ZFoto due pere reggianaLa frustrazione dei reggiani è stata tutta paradossalmente sfogata prima, con quelle sassate lanciate contro il parabrezza del pullmann della squadra crociata: come bambini incapaci di gestire il mondo dei grandi, hanno sfogato la propria umiliazione interiore contro un vetro.
In campo le hanno buscate sode, e sono usciti piegati dal risultato perfetto per eccellenza, il secco 2 a 0 finale.
Sugli spalti lo spettacolo è stato decisamente migliore che nel parcheggio antistante allo

0
0
0
s2smodern

Parma 1913 Daniele Faggiano DsNasi un po’ arricciati, tra una parte dei tifosi gialloblu. Errare humanum est, ma perché prendere in scuderia uno che nello scandalo calcioscommesse ha patteggiato 4 mesi di condanna quand’era Ds del Siena? Non è un salto concettuale eccessivo, dopo un anno di calcio biologico? Fatto sta che questa è la valutazione di Marco Ferrari, e non è proprio il caso di farne una questione (a patto chiaramente che quella macchia resti là dov’è

0
0
0
s2smodern

Parma 1913 Boys sciarpata e fumogeniIl derby si avvicina, a nessuno dei giocatori può venire neanche in mente di uscire dal campo dei reggiani senza aver dato l’anima. Affinché il concetto sia chiaro al punto dell’inequivocabile, i tifosi si sono portati in massa al Tardini, dalle cui tribune hanno assistito all’allenamento di rifinitura. Non parliamo di dieci o venti spettatori: parliamo di 600 cuori crociati determinati a tornare da Reggio Emilia con gli “scalpi” dei cugini (in senso

0
0
0
s2smodern

Parma 1913 Boys fumogeniAnche il balletto riguardante la carica di ds si esaurisce con la nomina di Daniele Faggiano. Stamattina attorno alle 11 e 30 verrà presentato ufficialmente al Centro Sportivo di Collecchio, andando a colmare, assieme all’incarico di mister affidato a D’Aversa, il buco provocato dalle scriteriate decisioni del duo Ferrari-Carra. Inutile rimestare, meglio guardare avanti e lavorare perché la squadra crociata torni a puntare concretamente alla B. Solo speriamo abbiano

0
0
0
s2smodern

Parma 1913 Boys fumogeniNon è un gran Parma, chi racconta il contrario mente a sé stesso. Ma il lavoro di D’Aversa comincia a vedersi, e questo è un fatto: la squadra è più ordinata in campo, la manovra meno caotica.
Apolloni non era Lucifero come D’Aversa non è il Cristo redentore, semplicemente diciamo che ogni singolo sembra sapere cosa fare per crescenti tratti di partita. Un nome su tutti? Pronti: Yves Baraye. Il giovane ha passato la prima parte della Lega Pro

0
0
0
s2smodern

Parma 1913 Marco Ferrari Ancona ParmaQualcuno a ponte Caprazzucca fermi Marco Ferrari, per cortesia. Lo faccia per il bene del Parma calcio. Non per simpatia, non per antipatia: solo perché non è platealmente in bolla.
Conoscete per caso qualche altro dirigente sportivo che faccia fuori l’intero pacchetto di vertici sportivi non avendo già pronto un piano B né la minima idea della direzione da prendere (al netto delle chiacchiere)? LEGGI DEGLI ESONERI LEGGI DELLA CONFERENZA STAMPA
Il Parma era

0
0
0
s2smodern

Parma 1913 piazza festeggia promozioneLocali del Quadrifoglio ai Boys Parma, è cosa fatta. La determina 3125, infatti, a firma Giampaolo Monteverdi, sancisce la stipula formale della concessione dei locali del Centro Sportivo “Aldo Notari” (indimenticato giocatore e dirigente federale del baseball fino al nuovo millennio) comprensivi di mensa e abitazione del custode. Niente di faraonico, un 236 metri quadri di disponibilità in una struttura comunque nuova e piuttosto accessibile (è sostanzialmente

0
0
0
s2smodern

Parma 1913 Boys curva MacerataCome cavolo si fa ad esonerare l’intero staff tecnico senza avere a portata di mano una valida alternativa? La sconfitta è interamente da addebitarsi ad una dirigenza che tratta il Parma calcio con un atteggiamento del tipo “Ambrogio, la mia non è proprio fame, è più voglia di qualcosa di diverso”.

Mister Morrone non poteva, in pochi giorni, inventarsi allenatore da Lega Pro (non che non ne abbia le qualità, in prospettiva), ed i giocatori

Segui le dirette di RossoParma
su Periscope!

@RossoParma