0
0
0
s2smodern

ambulanzaStrada Montanara è tristemente nota per il numero di incidenti, e ieri sera ha confermato interamente la propria dubbia fama. Una collisione che ha lasciato il segno, quella di ieri sera: un uomo di 40 anni ed una donna in stato di gravidanza sono sotto osservazione per le molte ferite, mentre un ragazzo di appena 20 anni resta in prognosi riservata, e desta una certa preoccupazione.
La collisione, avvenuta all'altezza dell'entrata del Campus universitario tra una Opel diretta in città e una

0
0
0
s2smodern

Nicola DallOlio, capogruppo del PdCittadini nero pece, ieri a Parma. E non che i commercianti, quei pochi che scelgono di tenere aperto a dispetto di tutto, assumessero tonalità troppo differenti. La domenica senz'auto (LEGGI) in un week end tra i più piovosi di sempre ha fatto storcere la bocca a molti. L'ultimo a beccare una multa in un giorno del genere pare si chiamasse Noè (ma aveva pure i suoi problemi per il trasporto di animali, dicono). Sul tema prende la parola anche il capogruppo del Pd in Consiglio comunale, con un

0
0
0
s2smodern

Spettacolare, l'incidente in tangenziale sud (immagine di repertorio)Un incidente spettacolare quanto, fortunatamente, di lievi conseguenze. Alle 7 di questa mattina gli uomini della Polizia Municipale sono stati chiamati ad intervenire in tangenziale sud, all'altezza dello svincolo che porta a strada Farnese. Un uomo dell'età di 35 anni in direzione Reggio ha sbandato, sfondando il guard rail e ritrovandosi nella sottostante strada Tronchi, entro la quale ha terminato la propria corsa in una proprietà privata. Nonostante il salto alla Bo & Luke di Hazzard

0
0
0
s2smodern

Sauro Salati, uscita dura su un Pizzarotti all'angoloC'eravamo tanto armati, verrebbe da esclamare a leggere anche questo comunicato emesso dalla categoria Funzione Pubblica di Cgil. La frizione con il sindaco grillino è partita quasi appena dopo l'insediamento, ed ha via via riguardato la libertà di esercitare il dissenso (i Portici del Grano risuonano ancora dei fischietti dei dipendenti), la liceità del dipendente di ottenere interamente i soldi che gli spettano, ed infine la libertà del comunale di dissentire (la famosa vicenda del

0
0
0
s2smodern

Alla Casa del Popolo una serata con Agedo e LenfordE' il tema dell'omogenitorialità a tenere banco alla Casa del Popolo domani sera. Nella sede di Rifondazione Comunista, infatti, è previsto un interessante incontro-dibattito con alcune delle realtà più interessanti del panorama associazionistico dedicato: ci saranno infatti i membri di AGEDO ( associazione genitori di figlie/i omosessuali, transessuali, bisessuali, intersessuali), i rappresentanti di alcune Famiglie Arcobaleno ( la principale rete di famiglie omogenitoriali), e gli avvocati

0
0
0
s2smodern

Dieci le multe comminate nell'ultima domenica di blocco

Sono state dieci le multe comminate dalla Polizia Municipale nella giornata di ieri, a fronte di settantanove veicoli controllati. L'amministrazione ha anche cercato di rispondere in una nota alle proteste dei cittadini di fronte al mantenimento del blocco pure se inserito in una settimana di particolare piovosità: "la limitazione – fanno sapere da piazza Garibaldi - si è resa necessaria in quanto parte integrante dell'accordo regionale per la qualità dell'aria. Il provvedimento, quindi, è

0
0
0
s2smodern

La discarica di Vigatto: finalmente anche posti a sedere!La discarica di Panocchia, a dispetto di promesse ed annunci, cresce e prospera. Un lettore ci fa sapere che ora, per chi avesse voglia di osservare il panorama sono disponibili anche delle comode sedie, sulle quali accomodarsi. Inutile dire che gli abitanti sono in realtà furibondi, ed intenzionati a chiedere a Gabriele Folli date certe, oltre che una spiegazione decente sul perché dopo più di un anno la discarica permanga, ed anzi prosperi. La storia che lega la frazione a questo cumulo di

0
0
0
s2smodern

I Marzo Migrante, la testa del CorteoPrimo marzo, giornata del Migrante: un appuntamento oramai tradizionale per la nostra città, che anche quest'anno ha risposto in modo partecipe alla manifestazione di carattere nazionale creata per affrontare la tematica dell'integrazione e dei diritti civili degli esseri umani migranti. La pioggia caduta copiosa su Parma poco ha potuto contro la voglia di denunciare di questi attivisti, quattrocento in una stima approssimativa per difetto.
Un attacco frontale al pietismo ed al business che si

0
0
0
s2smodern

La mattinata alla Sanvitale"Sono prima di tutto una pacifista, poi un'imprenditrice. Non mi interessa il passato – spiega Rada Zarkovic – vorrei provare a immaginare il futuro, perché come troverete scritto sui nostri prodotti: per un mondo migliore non basta sognare, con i frutti di pace lo puoi cambiare. Sono sicura che chi si approccia ai nostri prodotti lo fa la prima volta per simpatia umana, per la nostra storia non facile, per poi acquistarlo di nuovo perché è un prodotto di qualità."
Rada è la presidente della

0
0
0
s2smodern

I Marzo Migrante, ore 17 in Piazza!Si scende tutti in piazza, tra un'oretta. E' il 1 marzo, com'è ormai da tradizione le associazioni vicine alle tematiche migratorie e dell'integrazione sociale sfileranno in centro, partendo da piazza Garibaldi attorno alle 17. Una giornata dannatamente piovosa, che però pare volgere al bello e consentire il regolare svolgimento della manifestazione. Quanto sia centrale l'argomento dei flussi migratori, e quanto palesemente crudele sia la Bossi-Fini quello non riconduce tanto alle opinioni di

Sostieni Rossoparma con una donazione