0
0
0
s2smodern

ZFoto Schermata del 2017 10 29 19 12 42Ci sono due elementi particolarmente positivi, di questo “nuovo vecchio Parma”: il primo è quello che abbiamo sottolineato più volte, soprattutto quando mancava, cioè la definizione del profilo di squadra, il secondo la registrazione dei meccanismi difensivi, che mette al riparo Frattali da eventuali sciagure.
L’Avellino ha confermato questa buona impressione. E badate bene: non è questione di risultato, la vittoria, bensì che lo stesso

0
0
0
s2smodern

Uisp tavolo a Moletolo IUna giornata di formazione aperta a tutte le A.s.d. del territorio
Parma, 12 ottobre 2017 – Sabato 28 ottobre 2017, presso la Fondazione “Matteo Bagnaresi” in via Saragat 33 a Parma si terrà il seminario dal titolo: “Cosa bolle in pentola per il mondo sportivo? Riforma del Terzo settore, riconoscimenti CONI, legge regionale sullo sport…”
Il seminario è organizzato dal Comitato Territoriale UISP di Parma, con il patrocinio del Comune di Parma e

0
0
0
s2smodern

Parma1913 2017 curva contro Entella IChe sia più rilassato di tre settimane fa, questo è poco ma sicuro. Ma siccome Roberto D’Aversa è tutt’altro che scemo, non è nemmeno che il mister si sia buttato nei facili trionfalismi...anzi!
“Avremo di fronte una squadra strutturata e forte fisicamente – ha dichiarato ai giornalisti -, con giocatori esperti. Contro l’Avellino sarà quindi una partita difficile, loro concedono pochi spazi: ci vorrà equilibrio

0
0
0
s2smodern

Parma1913 2017 Roberto Insigne saluta pubblicoRoberto Insigne è stato uno dei protagonisti del Parma Calcio nella quarta vittoria in campionato, conquistata ieri allo stadio Ennio Tardini contro la Virtus Entella, con un assist per il raddoppio di Emanuele Calaiò e con la sua prima rete in maglia Crociata.

LEGGI DELLA VITTORIA AL TARDINI CONTRO L'ENTELLA

Insigne, oggi, dopo l’allenamento mattutino sostenuto dalla squadra al Centro Sportivo di Collecchio, ha parlato con la stampa:

“Finalmente è arrivato

0
0
0
s2smodern

Parma1913 2017 Simone Iacoponi allenamento pre avellinoTerzino ma all’occorrenza anche centrale di difesa, Simone Iacoponi si sta dimostrando uno degli uomini più versatili e pronti del Parma in questo inizio di campionato.
Prima di iniziare l’allenamento, Iacoponi ha incontrato i giornalisti nel centro tecnico di Collecchio, per commentare le ultime gare dei Crociati e parlare delle prossime, a cominciare da quella di domenica alle 15 al Tardini contro l’Avellino.
“A Foggia abbiamo fatto una delle nostre migliori

0
0
0
s2smodern

Parma1913 2017 curva contro Entella IVeramente una bella partita, quella che ha visto Parma ed Entella contrapporsi al Tardini.

Il primo tempo è stato decisamente gialloblu, nella seconda frazione di gioco invece abbiamo assistito a capovolgimenti di fronte e a botte e risposta veramente piacevoli e di ottima fattura. Il Parma ha vinto con merito, ma certo gli avversari hanno meritato stima e rispetto.
PRIMO TEMPO: il Parma parte bene, ma è in effetti l’Entella a spingere per prima, con una punizione che non

0
0
0
s2smodern

Parma1913 2017 Roberto DAversa in panchinaE’ chiaramente euforico, l’ambiente gialloblu, alla conclusione della partita contro il Foggia. Interessanti le analisi condotte da mister D’Aversa e Gagliolo.
LEGGI DEL PARMA CORSARO IN PUGLIA


SALA STAMPA:
MISTER D’AVERSA:
Mister Roberto D’Aversa ha incontrato i giornalisti nella sala stampa del Pino Zaccheria dopo la vittoria per 0-3 contro il Foggia.
“Abbiamo intrapreso un percorso di crescita, stasera abbiamo dato continuità a quel che &egrave

0
0
0
s2smodern

Parma1913 2017 Alessandro Lucarelli festeggia il golMister D’Aversa ha incontrato a Collecchio i giornalisti alla vigilia di Parma-Virtus Entella, gara in programma sabato 21 ottobre alle 15 al Tardini.
“Entrambe le squadre sono reduci da una sconfitta in casa. Quella dell’Entella è stata immeritata, sono andati sotto con il doppio svantaggio nel primo tempo, poi però nel secondo se c’era una squadra che meritava era l’Entella. Noi dobbiamo trasportare la rabbia per la sconfitta immeritata con il

0
0
0
s2smodern

ZFoto Parma 1913 a Foggia IChe Parma, porca miseria! Premessa necessaria: un po’ come scrivevamo quando la squadra traballava, in serie B non è mai il caso né di deprimersi nelle serie negative, né di esaltarsi nelle strisce vincenti. Il motivo di soddisfazione, in realtà, non è tanto relativo al risultato in senso stretto (fermo restando che è sempre meglio vincere che perdere, nel calcio come nella vita), quanto piuttosto al “come” tutto sia maturato. La

0
0
0
s2smodern

Parma1913 curva Nord stupendaMomento difficile, ha ragione Luca Carra. La sconfitta casalinga contro il Pescara si inserisce in un contesto che, come annunciavamo in sede di presentazione, più complesso non si potrebbe: grandi prestazioni e pessime prestazioni, risultati giusti e risultati determinati dalla sorte. Qual è il vero Parma?
Ieri la sorte ha avuto il nome ed il volto di Niccolò Baroni, arbitro protagonista di alcune decisioni veramente esecrabili. Una NON è stata espellere Faggiano

Sostieni Rossoparma con una donazione

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner