0
0
0
s2smodern

Parma1913 2017 BELLA pallone con sfondo allenamentoAlla vigilia del match di Brescia, valido per la 23° giornata del campionato di Serie B Conte.it, Mister Roberto D’Aversa ha incontrato i giornalisti nella sala stampa del Centro Tecnico di Collecchio.
“Sarà una partita dove dovremo dare continuità alla gara di sabato scorso. Non sarà semplice, di fronte c’è un Brescia che in casa ha sempre creato pericoli alle avversarie, quindi dovremo essere consapevoli delle nostre potenzialità e andare convinti di fare risultato. Sappiamo l’importanza della partita per la tifoseria, per quel che è successo in passato. I ragazzi devono andare in campo con la voglia di vincere la partita a prescindere da quel che è successo. Vorremo anche riscattare l’ultima trasferta dove abbiamo fatto bene per un’ora ma poi abbiamo perso: i ragazzi dovranno scendere in campo con la giusta determinazione per portare a casa il risultato“.
“La formazione? Vediamo, come ho detto stamattina ai ragazzi non ho ancora fatto scelte definitive, fino all’ultimo momento mi riservo la facoltà di scendere gli undici titolari. Ciciretti sta ancora recuperando, Calaiò non è convocato per una forma influenzale, quindi l’abbondanza in attacco quando si è in difficoltà può servire. Il Brescia? Ultimamente ha giocato con il 3-5-2, però analizzando il loro mercato si può ipotizzare un cambio di modulo: a prescindere da questo ciò che conterà sarà la determinazione con la quale scenderemo in campo“.
“Un giudizio sul nostro mercato? Non ne ho parlato durante, non lo farò adesso. Abbiamo fatto delle operazioni per migliorare la squadra: ci sono giocatori già pronti ed altri no, sarà il tempo a dire se il mercato è stato eccellente o meno, ma questo dipende da noi e non dal buon lavoro che hanno fatto la società e il direttore sportivo“.
“Un cambio di modulo? In questo momento poichè non ci sono ancora calciatori in condizione ottimale e qualcuno non è convocato non è pensabile, magari in avanti si potrà. Al momento Ceravolo è rientrato da poco, Da Cruz è reduce da una squalifica dunque è stato inattivo per un po’: un allenatore fa la squadra anche in base ai giocatori che ha a disposizione in quel momento. Gli svincolati? La rosa è a posto, non c’è bisogno di intervenire ancora”.
“Vista l’assenza di Calaiò, per l’attacco di domani vedremo: c’è da cercare di sfruttare le caratteristiche di Da Cruz e Ceravolo, devo valutare se far partire Da Cruz, che dal punto di vista fisico è più avanti di Fabio, e poi fare subentrare quest’ultimo, o viceversa. Aspettiamo domani per questa scelta. Chi giocherà titolare in difesa? Non sarà assolutamente una scelta a cuor leggero da fare, è già successo quando ho lasciato fuori Lucarelli, non lo è adesso se dovesse rimanere fuori Di Cesare, per me rimangono tutti giocatori fondamentali a prescindere dal fatto che partano dall’inizio o meno”.
BRESCIA-PARMA: I CONVOCATI
Al termine della seduta di allenamento a porte chiuse sostenuta questa mattina al Centro Sportivo di Collecchio, Mister D’Aversa ha convocato per la ventiquattresima partita del Parma Calcio nel campionato Serie B ConTe.it 2017/2018 (terza giornata del girone di ritorno), in programma domani pomeriggio allo stadio Mario Rigamonti di Brescia (fischio d’inizio: ore 15) contro il Brescia, i seguenti 24 giocatori (in ordine alfabetico), che nel pomeriggio odierno saranno in ritiro pre-gara in Lombardia:
Armando Anastasio, Yves Baraye, Antonino Barillà, Fabio Ceravolo, Alessio Da Cruz, Jacopo Dezi, Valerio Di Cesare, Antonio Di Gaudio, Andrea Dini, Pierluigi Frattali, Marco Frediani, Riccardo Gagliolo, Marcello Gazzola, Simone Iacoponi, Roberto Insigne, Alessandro Lucarelli, Pasquale Mazzocchi, Gianni Munari, Michele Nardi, Manuel Scavone, Matteo Scozzarella, Francisco Sierralta, Luca Siligardi, Antonio Vacca.
Non convocati Ciciretti, che sta proseguendo il lavoro differenziato, e Calaiò, colpito da una sindrome influenzale.

BRESCIA-PARMA SARA’ ARBITRATA DAL SIGNOR AURELIANO DI BOLOGNA
Sarà il signor Gianluca Aureliano della sezione Aia di Bologna l’arbitro che sabato 3 febbraio (fischio di inizio: ore 15) dirigerà la partita tra Parma Calcio e Brescia allostadio Mario Rigamonti di Brescia, gara della ventiquattresima giornata (terza del girone di ritorno) del campionato di Serie B ConTe.it 2017/2018.
A coadiuvarlo, come assistenti, sono stati designati i signori Andrea Tardino di Milano e Davide Imperiale di Genova e, come quarto uomo, il signor Davide Miele di Torino.

Sostieni Rossoparma con una donazione