0
0
0
s2smodern

Oltretorrente Baseball Special OlympicsNella splendida cornice del teatro “Al Parco” si è svolta nei giorni corsi la Festa sociale del Gruppo Oltretorrente. La serata è stata condotta da Gianluigi Calestani, giornalista della Gazzetta di Parma, ed è stata animata dai contributi filmati curati da Rodrigo Fava. Hanno fatto gli onori di casa Andrea Paini, Presidente del Gruppo e dell’ Oltretorrente B.C. e da Paolo Poi, Vicepresidente del Gruppo e dell'Old Parma che hanno tracciato il bilancio della stagione appena conclusa ed hanno presentato i programmi per il 2018. La Festa sociale si è aperta con i saluti delle autorità presenti. Il Comune di Parma era rappresentato dal dottor Marco Bosi, Vicesindaco con delega allo sport. Dopo di lui hanno preso la parola il dottor Antonio Bonetti, delegato del Coni Point di Parma e Filippo Comelli, Consigliere Nazionale Fibs. La presentazione dell'attività promozionale di avviamento al baseball e softball svolta nelle scuole primarie Barilli e Corazza ha fatto da preludio alla premiazione dello sponsor “Ermes Fontana”. Il Presidente regionale Emilia-Romagna Cristiano Previti ha poi introdotto le immagini relative alla quarta edizione della giornata dedicata agli Special Olympics: mattatore della relativa premiazione è stato l'atleta Luciano Curziotti che si è esibito in un'apprezzata esibizione canora sulle note di “Uno dei mods” di Ricky Shane. L'impegno sociale del Gruppo Oltretorrente è stato testimoniato dalla partecipazione alle attività di “Parma facciamo squadra” e dell'”Ospedale dei bambini” e dalla presenza dell'Aido provinciale e dell'associazione “Noi per Loro” nelle persone del Consigliere Antonio Mazzaferri e della signora Lorena Pertusi. Archiviato con soddisfazione – e con un doveroso ringraziamento del presidente Paini a tutti i volontari - il ricordo della trentaduesima edizione del Torneo Due Torri, si è poi passati alle presentazione degli atleti e dei tecnici del Gruppo chiamati a vestire le divise delle rappresentative nazionali e regionali. Particolarmente applauditi l'allenatore Fabio Puelli e il giocatore Sebastiano Catellani che hanno partecipato alle Little League World Series di Williamsport in Pennsylvania dopo aver vinto il Torneo delle Regioni ed essersi imposti nelle qualificazioni della zona Africa-Europa svoltesi a Kutno (Polonia). Corrado Marvasi Aquila Longhi Oltretorrente BaseballFesteggiati anche Emanuele Carima, vincitore ad Utrecht (Olanda) del titolo europeo nella categoria Under 12, Elena Slawitz, terza classificata nei campionati europei di softball nella categoria Under 16, e Filippo Daddi, protagonista con la divisa della nazionale Under 18 nei campi:-onati mondiali di categoria di Thunder Bay in Canada. Applausi scroscianti hanno poi accolto Claudio Iaschi al quale è stato consegnato il premio “Una vita per il batti e corri” intitolato alla memoria di Tullo Massera. Iaschi ha ricordato gli anni pionieristici del baseball parmigiano e poi ha divertito la platea con un brillante duetto con Gianni Gatti, capitano del Parma baseball nel periodo aureo degli anni '60 e '70. Sono poi salite sul palco per le foto di rito le squadre che hanno portato il nome del Gruppo Oltretorrente sui diamanti di tutta Italia: con loro Fabio Franzoni della Cooperativa La Giovane, Umberto Bocchi in rappresentanza della Parmense Traslochi e un sorridente Corrado Marvasi, patron della ditta Ciemme. I premi speciali per il softball e il baseball sono stati consegnati ad una commossa Benedetta Armani, vice-capitano della squadra che ha conquistato una meritata salvezza nell'Italian Softball League e a Claudio Corradi, manager della squadra Under 15, terza classificata a livello nazionale. Nell'occasione Armani ha confermato la decisione di abbandonare l'attività agonistica per intraprendere quella di allenatrice. La serata si è poi conclusa con le anticipazioni sull'attività del Gruppo per l'ormai vicino 2018. Nell'occasione sono stati presentati Andrea Longagnani e Daniele Saccò, i tecnici che avranno il compito di guidare le prime squadre di softball Isl e baseball serie B. Stefano Cenci e Maurizio Renaud, Direttori Sportivi rispettivamente del settore softball e del settore baseball, hanno poi delineato le linee-guida che caratterizzeranno l'attività di tutte le squadre femminili e maschili nella prossima stagione.

Sostieni Rossoparma con una donazione