0
0
0
s2smodern

Uisp nuoto disabiliSincera commozione per questa nuova esperienza, in vasca e sugli spalti: dal bimbo di 6 anni al ragazzo di 21 in acqua hanno vinto le emozioni forti
Parma, 27 aprile 2017 – Grandissime “emozioni in acqua” lo scorso martedì 25 aprile nella piscina di Moletolo, a Parma.
Si è svolto, infatti, nella piscina cittadina, all’interno dei Campionati Provinciali di Nuoto UISP, il Primo Meeting Provinciale di nuoto riservato ai ragazzi con diverse abilità.
Da anni Uisp Parma opera in questo settore, per permettere a persone che non possono svolgere sport nella normale corsistica di accedere comunque alle attività sportive.
La novità di quest’anno è stata che per la prima volta i ragazzi della corsistica si sono confrontati sull’attività natatoria, incentrata proprio sulle diverse abilità: si spaziava da alcuni ragazzi con una abilità tale per cui hanno potuto svolgere il meeting da soli; altri invece lo hanno fatto con l’aiuto di ausili galleggianti o addirittura con istruttori in acqua.
Al Meeting hanno preso parte complessivamente 21 ragazzi della corsistica, suddivisi nelle diverse batterie. Variegata la fascia d’età: il più piccolino aveva 6 anni;21 il più grande. Per tutti loro è stata la prima esperienza di competizione. Il confronto è stato su distanza di 25 metri stile dorso e stile libero. E alla fine, come nello spirito Uisp, premiazione per tutti i 21 atleti.

Sostieni Rossoparma con una donazione