0
0
0
s2smodern

Amauri: "Io via? Ma chi mi vuole?"Settimane intere a parlare di giocatori crociati con la valigia già in mano, pronti ad abbandonare Parma, e poi a lasciare il club è il responsabile dell’area mercato. Antonio Imborgia ha preso la decisione di andar via così come confermato da un comunicato pubblicato sul sito del Parma Calcio in cui la società ringrazia “per la professionalità e l'operato svolto augurandogli il meglio per il futuro”. "Lascio per mia scelta - ha ammesso Imborgia - perché ritengo di aver terminato il mio percorso di crescita professionale all'interno del Parma. Ringrazio il Presidente Tommaso Ghirardi e il direttore Pietro Leonardi per avermi dato l'opportunità di fare questa esperienza importante e di misurarmi con la realtà della serie A e non escludo che prossimamente si possa ancora collaborare insieme. Desidero inoltre ringraziare Antonello Preiti con cui ho condiviso il progetto tecnico di queste ultime tre stagioni". Secondo quanto si vocifera, Imborgia potrebbe trovare sistemazione a Padova dove è molto gradito al presidente della società biancorossa.


Se quanto accaduto può apparire ironico, lo è senza ombra di dubbio anche la risposta che, secondo quanto riporta Stadiotardini.it, avrebbe dato ai tifosi in merito ad una sua eventuale partenza. L’attaccante, che quest’anno non ha mai provato la gioia del goal ha trovato la forza per scherzarci sopra replicando: “Ma chi mi vuole?”.

Sostieni Rossoparma con una donazione