0
0
0
s2smodern

ZFoto volantino A rivistaQuello che porteremo, fresco fresco di legatoria, sabato 1 luglio a Massenzatico, alla FestA 2017 sarà il 418° numero di “A”. Scusate se è poco!

DAL 1971, IN DIREZIONE OSTINATA E CONTRARIA.

“A” rivista anarchica è uno spazio libero che continua a proporre articoli, foto e dossier fuori dal coro.

Su "A" ci occupiamo di autogestione, femminismo, chiapas, antropologia, pedagogia libertaria. "A" è contro gli eserciti, contro il carcere

0
0
0
s2smodern

Langhirano Marco Romano primo pianoDell’onestà, dell’integrità morale di uno come Marco Romano, abbiamo parlato a più riprese, in questi anni.
Volendo riassumere: Federico Pizzarotti lo ha messo a capo di un’istituzione cittadina chiamata Consulta del Verde, deputata a raccogliere i pareri dei principali agenti territoriali in materia ambientale. Per esempio annovera tra i componenti le principali associazioni ambientaliste parmigiane.
Un bel giorno l’assessore Michele Alinovi e

0
0
0
s2smodern

Fiere di Parma entrataCol voto contrario del Gruppo Provincia nuova. Ancora pesantissimo il prelievo statale: 16 milioni e 600 mila euro, su un bilancio di 89 milioni, che riduce all’osso i finanziamenti per scuole e strade. Il personale è stato ridotto in percentuale superiore a quanto richiesto dalla legge Madia.

Parma, 19 giugno 2017 – Il Consiglio provinciale ha approvato nella seduta di stamattina il Dup - Documento Unico di Programmazione 2017, e lo Schema di Bilancio di Previsione 2017

0
0
0
s2smodern

Filippo Fritelli Pd SalsomaggioreVenerdì 19 maggio, alle ore 8,40 in seduta pubblica

Parma, 17 maggio 2017 – Venerdì 19 maggio 2017, alle ore 8,40, nella sala del Consiglio del Palazzo della Provincia di Parma, in Piazza della Pace 1, si riunisce il Consiglio Provinciale in seduta pubblica per trattare il seguente ordine del giorno:

1. Comunicazioni del Presidente e/o dei Consiglieri.

2. Interrogazioni dei Sigg. Consiglieri.

3. Consolidamento opera provvisionale finalizzata a garantire il transito nel

0
0
0
s2smodern

Fornovo Comune frontalePer la terza volta, dobbiamo accendere i riflettori sull’intervento di riqualificazione di via Diaz.

Lo abbiamo fatto non appena ci è stato possibile prendere visione del progetto definitivo, perché fin da subito sono sorte perplessità sulle scelte dell’Amministrazione.
Avremmo voluto che nell’intervento fosse incluso il miglioramento dell’incrocio con la strada Nazionale, per il quale sarebbe stato sufficiente rivedere le pendenze; avremmo anche

0
0
0
s2smodern

Provincia di Parma Gianpaolo SerpagliQuello che segue è il comunicato stampa della Provincia di Parma. Essenzialmente un gruppo di esponenti Pd lamenta i tagli operati dal governo guidato dal segretario PD e utlizza questo fatto per poter svendere le azioni di Fiere di Parma, come richiesto dall'Unione Industriali. Notevole, non trovate? Così, per dire.

PER APPROFONDIRE LEGGI LEGGI

 

Il Consiglio Provinciale oggi pomeriggio ha approvato, con l’astensione del gruppo Provincia Nuova, il Rendiconto della

0
0
0
s2smodern

Provincia consiglio VagnozziSe il mandato politico dei renziani Filippo Fritelli e Federico Pizzarotti fosse stato di devastare il concetto di beni comuni si potrebbe desumere che lo abbiano svolto con grande efficacia. Al suono di “il Comune non è un albergatore”, pronunciato a suo tempo in Consiglio comunale a Parma da coloro che oggi sono in Effetto Parma (allora ancora M5S), mutuati a loro volta dal sindaco di Salsomaggiore e presidente della Provincia (quindi un attimino in conflitto di interessi

0
0
0
s2smodern

ZFoto Fornovo OsteriazzaUn’opera di sorveglianza quantomai necessaria, quella relativa alla qualità dei lavori eseguiti in appalto. In tal senso appare particolarmente interessante quella relativa al raddoppio della Pontremolese, presentata dal gruppo consiliare di Fornovo Insieme, che ci spiega la propria valutazione in merito.

LA POSIZIONE DEI CONSIGLIERI: Segnalazione di pericoli di natura idraulica ravvisati in loc. Osteriazza, di difetti costruttivi e mancati completamenti nelle opere di recente

0
0
0
s2smodern

Fornovo vista dallaltoNel corso del consiglio comunale del 27 aprile u.s. l’amministrazione ha approvato alcune modifiche al regolamento di accesso al Nido di Infanzia comunale, per effetto delle quali, i bimbi non residenti nel Comune , accederanno solo dietro pagamento dell’intero costo (variabile da 1000/1400 eu).
Le ragioni addotte dall’amministrazione Grenti sono sostanzialmente economiche: con la fiscalità dei fornovesi non si possono sostenere i costi del servizio per i non residenti.

0
0
0
s2smodern

Provincia strade SP15 RavaranoUna situazione surreale: un presidente del Consiglio provinciale renziano (Filippo Fritelli), che guida un Consiglio a prevalenza renziana, che la mena perché dal governo (al tempo degli stanziamenti c’era Renzi) non arrivano fondi nemmeno per le strade. Sono gli stessi che hanno caldeggiato termini come “semplificazione”, “fusione di Comuni”, “soppressione di enti”...ed ora piangono. La conseguenza politica è lo stucchevole resoconto del

Sostieni Rossoparma con una donazione

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner