0
0
0
s2smodern

ZFoto volantino Sinistra Classe Rivoluzione 68Si terrà al Campus, presso il Podere La Grande (aula D, in via delle Scienze 78), il doppio appuntamento che i trozkisti di Sinistra Classe Rivoluzione danno per affrontare un tema forse dimenticato: i 50 anni del Maggio ‘68, un evento che ha cambiato le coordinate della storia, e le cui conseguenze si stanno cercando di cancellare da 49 anni ininterrotti.
Il 9 ed il 23 maggio, con inizio alle ore 15, si parlerà di “1968 – Il maggio francese 50 anni dopo” e “Il ‘68 italiano e la rivolta degli studenti, dalle facoltà alle fabbriche”.
“Il ciclo globale di lotte che va sotto il nome di Sessantotto – hanno scritto gli organizzatori - ha attraversato tutto il mondo, dal Messico alla Cina, dagli Stati Uniti alla Germania. Sia in Francia che in Italia il '68 ha significato la convergenza delle lotte di studenti e lavoratori, uniti da una prospettiva politica radicale che andava ben oltre la semplice riforma del sistema esistente. Oggi più di ieri, a dieci anni dallo scoppio della crisi economica, è necessario rileggere l'esperienza di quegli anni per ricostruire forze autenticamente anticapitaliste che possano rilanciare l' "assalto al cielo"”.

Sostieni Rossoparma con una donazione