0
0
0
s2smodern

Cittadella insegna bagniSandro Campanini, Lorenzo Lavagetto e Daria Jacopozzi (gruppo del Partito Democratico) hanno depositato oggi un'interrogazione alla Giunta sulla situazione della Cittadella, dopo la chiusura della porta nord a causa di crepe e infiltrazioni.
PER APPROFONDIRE LEGGI E VAI A RITROSO NEI LINK
Il gruppo PD domanda se il Comune era già al corrente dei problemi che hanno portato alla chiusura del portone nord e se sì per quale motivo non si è intervenuto in precedenza; inoltre, viene chiesto se durante i sopralluoghi effettuati in vista del possibile utilizzo della Cittadella per il concerto di Capodanno erano stati fatti o meno controlli alla struttura muraria. I consiglieri chiedono quindi come si intende intervenire e con che tempi. Il gruppo PD si sofferma poi sull'ex ostello, sulle sue condizioni interne ed esterne; in particolare, se è vero che il rivestimento è stato più volte rifatto e quali siano i tempi per la rimessa in funzionamento della struttura. Infine, il PD domanda aggiornamenti circa il rinnovamento dell'illuminazione interna.
TESTO INTEGRALE DELL'INTERROGAZIONE
Parma, 8 marzo 2018
Al Presidente del Consiglio comunale
Alla Giunta comunale
Interrogazione a risposta orale
Oggetto: situazione della porta nord della Cittadella e dell’ex ostello
I sottoscritti Sandro Campanini, Lorenzo Lavagetto e Daria Jacopozzi, consiglieri del gruppo del Partito Democratico:
ricordata l’importanza della Cittadella dal punto di vista storico, monumentale, ricreativo, sportivo, sociale, ambientale;
venuti a conoscenza della chiusura della porta principale a nord per crepe, infiltrazioni e altri problemi nella muratura;
ricordato che la struttura dell’ex ostello non è ancora in funzione, ha a sua volta problemi, sia per l’edificio, sia nell’ area circostante (piantumazioni, ecc.) e da segnalazioni risulterebbe che il rivestimento esterno dei muri sia stato più volte rifatto;
considerato che l’illuminazione interna risulta non ottimale;
INTERROGANO LA GIUNTA PER SAPERE
Se era al corrente dei problemi che hanno portato alla chiusura del portone nord e se sì per quale motivo non si è intervenuto in precedenza;
se durante i sopralluoghi effettuati in vista del possibile utilizzo della Cittadella come area per lo svolgimento del concerto di Capodanno sono stati fatti controlli alla struttura del portone;
in caso affermativo, per quali motivi non si è provveduto ad intervenire dopo tale sopralluogo;
in caso negativo, per quali ragioni non sono stati effettuati;
che tipo di intervento si prevede, con quali procedure, costi e quali tempi;
quale sia la situazione della struttura “ex ostello”, quali interventi sono stati finora eseguiti e con quali importi, quando si prevede di rimettere in funzione la struttura;
se risulta vero che la parte esterna dell’ex ostello sia stata più volte rifatta, per quali motivi e se tali interventi hanno comportato un aggravio di spesa per il committente;
quali siano gli interventi previsti per migliorare l’illuminazione interna e con quali tempistiche.
Sandro Campanini
Lorenzo Lavagetto
Consiglieri comunali del Partito Democratico

Sostieni Rossoparma con una donazione