0
0
0
s2smodern

ZFoto volantino x18595309 1291177464330830 5324964916662932167 oUn’interessante analisi, che prendiamo com’è riservandoci di approfondire l’argomento, soprattutto spostando il focus sul giro di denaro che vede più o meno gli stessi protagonisti coinvolti nel WoPa di via Pasubio ( LEGGI DEL WOPA ).

“CCV Vigatto: cosa c’era dietro l’assemblea di lunedi?
Si e’ parlato ampiamente nei giorni scorsi dello scorretto uso, da parte del Consiglio di quartiere Vigatto, dello strumento dell’assemblea pubblica per promuovere le candidature di varie persone in lista con Pizzarotti ( LEGGI DELLA POLEMICA ), ma c’era ancora qualcosa che non tornava: chi era il tecnico che ha presentato il progetto, e perche’ lo stava presentando?
Innanzitutto va precisato che non era un tecnico del Comune, bensi un libero professionista: l’architetto Luca Boccacci, avente studio in via Duccio Galimberti 20: perche’ proprio lui?
Il quesito e’ facilmente risolto scartabellando sul sito del Comune di Parma: tramite la determina 1588 del 15 maggio, e’ stato incaricato di elaborare il progetto della nuova piazza di Corcagnano, costo dell’attivita’ circa 20.000 euro, incarico diretto (non bando pubblico).
Ma perche’ tutta questa urgenza? Dovremmo chiedere al candidato Alinovi che, in una lettera al dirigente del settore Lavori Pubblici Carcelli, richiede di “dar seguito alle successive fasi progettuali, anche attraverso l’affidamento di un incarico esterno, al fine di procedere nei tempi brevi all’avvio dei lavori”.
Quindi Alinovi esorta a procedere per incarico diretto ad un consulente, per attivita’ urgente (ma davvero ripensare una piazza e’ attivita’ urgente??) identificato nell’architetto Luca Boccacci: ma con chi lavora l’Architetto Boccacci??
ZFoto volantino18595309 1291177464330830 5324964916662932167 oPochi secondi di ricerca, e realizzi che Boccacci e Tassi Carboni, presidente dell’ordine degli architetti di Parma, gestore del WoPA (spazio pubblico/privato, a voi la scelta), candidato in lista con Alinovi e Pizzarotti…..ospita tra i suoi collaboratori l’architetto Luca Boccacci: al di la’ di indagini alla Tom Ponzi, il fatto che entrambi abbiano lo studio presso lo stesso indirizzo e lo stesso numero telefonico non lascia alcun dubbio.
Riassumendo: il 15 maggio la giunta decide di affidare ad un collaboratore di Tassi Carboni un incarico da 20.000 euro, CCV Vigatto organizza, per la settimana successiva, una conferenza dove invita i soli candidati Pizzarotti ed Alinovi, ad assistere all’assemblea i candidati Pizzarotti, Alinovi e Salzano, presenta un efficientissimo (1 settimana di lavoro, 20.000 euro di spesa!!!) collaboratore del candidato Tassi Carboni.
Era davvero cosi urgente questa progettazione? Perche’ l’incarico e’ stato assegnato ad un collaboratore di Tassi Carboni?
#pizzaballa “.

Non ci siamo inventati una riga che sia una, se non ci credi GUARDA LA PAGINA . Va aggiunto che il presidente dei CCV di Vigatto (si è dimesso qualche giorno fa ) oggi è in lista con Effetto Parma e ambisce a diventare Consigliere comunale a sostegno di Federico Pizzarotti. E' lo stesso della polemica Ghiretti-Alinovi sul parco e sulle giostrine a Panocchia. Dell'onestà e dell'etica di Cristian Sarzano, questo il nome, cominciamo ad avere un'idea piuttosto precisa ( LEGGI ).

Sostieni Rossoparma con una donazione

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner