0
0
0
s2smodern

PD Luca Pezzani consiglio comunaleIl Consiglio comunale diventa terreno di scontro per le varie anime del PD. Il Consigliere Franco Torreggiani, sul piano politico Giorgio Pagliari in tenuta casual, attacca frontalmente il proprio Capogruppo Nicola Dall’Olio, protagonista nei giorni scorsi di un atto interno molto grave di richiesta di azioni sull’antagonista Dario Costi, a sua volta candidato di Giorgio Pagliari. Come reazione ieri lo stesso Costi ha emanato una nota nella quale stigmatizzava l’azione di

0
0
0
s2smodern

Federico Pizzarotti MentoNo, Parma non è il primo Comune ad aver approvato il Pums, e nemmeno il secondo. Non è neanche nei primi 5, a dire il vero.

Come sempre, quando ci si riferisce ad uno dell’onestà di Federico Pizzarotti occorre andare a verificare l’affermazione, avendo prima assunto degli antistaminici (perché un sindaco che dichiara il falso, o che "manovra" abilmente i termini per ballare attorno alla verità, non si può proprio sentire, avendo a cuore le

0
0
0
s2smodern

Un Posto al SolaSi arricchisce di una ulteriore puntata la lotta intestina al Pd di Parma, questo poco appassionante B-Movie che da oltre un decennio scartavetra i genitali dei nostri concittadini, poco coinvolti dall’eterna lotta Pagliari-Dall’Olio (perché in definitiva, di questo stiamo parlando). In reazione all’attacco scomposto, e sinceramente in alcuni passaggi vagamente da dittatore della repubblica delle banane, del Capogruppo in Consiglio comunale Nicola Dall’Olio

0
0
0
s2smodern

Commissione Bilancio AmbienteC’è qualcosa di insopportabile, sul piano della sincerità e della limpidezza che va richiesta alle istituzioni repubblicane, nell'incedere di Gabriele Folli, cui si è unito ieri sera anche il collega Marco Ferretti.
Folli, ex Gcr, da anni riempie la testa dei parmigiani di balle inaudite e di annunci cui non è corrisposto quasi sempre un riscontro oggettivo.
In Comune ieri sera si sono riunite le Commissioni Bilancio ed Ambiente, cui si sono aggiunti come

0
0
0
s2smodern

Federico Pizzarotti ponte romanoL’antico progettista della giunta Vignali (tra le altre “opere” il cosiddetto “mostro di via Kennedy”,quello costruito con i bagni inaccessibili ai disabili, che poi è stato necessario ristrutturare ancorché semi-nuovi) ed oggi prorettore della locale Università con delega all’Edilizia, Carlo Quintelli ha accompagnato l’assessore Michele Alinovi, il sindaco Federico Pizzarotti ed un prete, monsignor Alfredo Chierici

0
0
0
s2smodern

Elezioni vota antonio la trippaRiceviamo dal Comune di Parma e pubblichiamo:
Con l’approvazione, alla fine del 2013, degli obiettivi strategici e dei principi ed indirizzi per il rafforzamento del sistema teatrale cittadino, l’Amministrazione Comunale ha avviato un percorso virtuoso a sostegno dell’offerta teatrale cittadina.
Oggi la Giunta Comunale si è riunita dando parere favorevole alla delibera che riconosce complessivamente € 698.815 di contributi ordinari per l’anno 2017 ai soggetti

0
0
0
s2smodern

ZFoto Animal farmDALL'OLIO 'DEFERISCE' COSTI A COLLEGIO GARANTI CONSULTAZIONI. (DIRE)

Parma, 27 mar. - E' durata poco la pace nel Pd di Parma, dopo le primarie del 5 marzo scorso. L'unita' del centrosinistra e' minata da una mail di Nicola Dall'Olio, capogruppo comunale, nonche' braccio destro del vincitore delle primarie Paolo Scarpa, inviata lo scorso 19 marzo a tutto lo stato maggiore del Partito democratico regionale e provinciale. In particolare al presidente della Regione, ai segretari regionale

0
0
0
s2smodern

M5S Rizzetto Civati PizzarottiL’intervista di Pippo Civati, pubblicata oggi da Il Foglio, narra di Parma, della candidatura di Federico Pizzarotti, ma in fondo anche delle condizioni in cui oggi versa la sinistra parmigiana, come mai nessuno era riuscito prima.
Sul quotidiano creato da Giuliano Ferrara, da un paio di annetti diretto da Claudio Cerasa, il fondatore di Possibile prefigura uno scenario che unifica il suo soggetto politico, a Parma praticamente insignificante (senza cattiveria, ma è così)

0
0
0
s2smodern

Differenziata multe conferimentoPER APPROFONDIRE LEGGI

Se quanto uscito dalla riunione congiunta delle commissioni Bilancio e Ambiente del Comune di Parma sarà confermato potremo davvero dire che i cittadini di Parma sulla questione rifiuti sono stati beffati tre volte.

A suo tempo ci fu raccontato che l'apertura dell'inceneritore avrebbe comportato minori costi in bolletta, alzi la mano chi se ne è accorto!
In seguito il sistema di raccolta con tariffazione puntuale ci è stato sempre venduto come

0
0
0
s2smodern

Aemilia aula tribunaleDopo una battaglia legale durata cinque anni da cui il Comune e' uscito vincitore, il maneggio abusivo sorto nella frazione di Villa Cella a Reggio Emilia, in via Croci, verra' demolito.

Si tratta della struttura composta da tre piste per allenamento dei cavalli, con pertinenze, ricoveri attrezzi e foraggio e strutture di ospitalita' degli animali, costruite dalla ditta Brecogen, di proprieta' dei fratelli Luigi, Francesco e Pasquale Brescia (quest'ultimo ex gestore del ristorante "Antichi

Segui le dirette di RossoParma
su Periscope!

@RossoParma